Addio a Giuseppe Nardella

9 gennaio 2018
Il 6 gennaio è improvvisamente mancato Giuseppe Nardella, presidente e fondatore del Gruppo Tecniche Nuove.

Era nato nel 1938 e aveva fondato nel 1964 il Gruppo editoriale Tecniche Nuove, con il preciso intento di diffondere l’informazione professionale, partendo dalla meccanica e sviluppando via via le attività in tutti i settori produttivi del Paese.

Giuseppe Nardella aveva saputo costruire una grande azienda, diventata la maggiore in Italia per la diffusione della cultura professionale e scientifica, e in essa ha vissuto appieno fino all’ultimo, con l’entusiasmo di sempre.

Nardella ha avuto la capacità di andare oltre il limite del «media unico» e fare propri i nuovi strumenti della comunicazione, allargando il campo d’intervento e perseguendo una nuova «missione» imprenditoriale, e cioè formare e informare.

Tra le sue citazioni più amate: «Sono convinto che in ogni azienda ci sia un’anima invisibile, una sorta di filo conduttore, che può essere interpretato come l’armonia nei rapporti fra la Direzione e le persone che ci lavorano intorno; se questa armonia e quest’anima si sviluppano insieme all’azienda il successo è assicurato».

Tanti i dipendenti e collaboratori del Gruppo che lo ricordano con stima e affetto.

© Copyright 2010-2017 BE-MA - Tutti i diritti riservati - Privacy policy
BE-MA editrice - 20128 Milano - via Teocrito 47 - tel +39 02 252071 - Fax +39 02 27000692