Fantigrafica sceglie il digitale di Heidelberg

6 settembre 2018
Lo stampatore cremonese specializzato nell’offset entra nella stampa digitale con una Heidelberg Versafire EV 5 colori. Fondata più di 40 anni fa dai fratelli Palmiro, Mauro e Massimo Fanti, Fantigrafica si è affermata nel panorama grafico lombardo per l’attenzione alla qualità.
“Stavamo valutando da un po’ l’idea di acquistare un sistema di stampa digitale”, racconta Palmiro Fanti, il maggiore dei tre fratelli. “I nostri clienti si rivolgevano ad altri fornitori per la stampa digitale e questo ci stava togliendo tanto lavoro, anche più di quanto ci rendessimo conto. Così ci siamo rivolti a Heidelberg, che ci ha proposto il primo sistema della nuova generazione Versafire.”
Capace di stampare fino a 95 pagine al minuto, Versafire EV è in grado di soddisfare i rapidi tempi di consegna richiesti per i lavori digitali. Con la sua elevata produttività, la sua costante qualità di stampa (2400x4800 dpi) e la sua alta flessibilità (banner 33x70cm fronte/retro e fino a 126cm in bianca) è stata costruita pensando alle necessità che ogni giorno gli stampatori commerciali devono affrontare.
“L’introduzione della stampa digitale nella nostra offerta sta superando ogni aspettativa”, continua Palmiro Fanti. “Grazie alla versatilità della Versafire – che permette di stampare col bianco prima o dopo la quadricromia, così come di nobilitare lo stampato digitale in linea con la verniciatura – abbiamo accresciuto esponenzialmente quel che possiamo offrire ai nostri clienti”.
“Cuore delle Versafire è il software Prinect DFE di Heidelberg: una interfaccia utente intuitiva che semplifica il lavoro dell’operatore utilizzando la collaudata tecnologia di rendering di Heidelberg per la produzione di stampati sia offset che digitali”, conclude Rinaldo Mattera, Business Driver Digital di Heidelberg.

Nella foto: Alessandro Seghezzi, di Heidelberg, con i fratelli Palmiro, Mauro e Massimo Fanti.


© Copyright 2018. PrintPUB.net - Privacy policy