Neopost Graphics, la stampa torna a farsi bella

7 ottobre 2019
Numerose le attrezzature di Neopost Graphics in mostra alla 31esima edizione di Viscom. Ampio spazio alla finitura digitale, dal punto metallico alla brossura, ma anche fustellatura, cordonatura e piega per stampati commerciali di ogni genere. In aggiunta a tutto questo la nobilitazione ottenuta da plastificazione, foil metallico e verniciatura UV spot.
Protagoniste della cucitura a punto metallico due macchine: Duplo system 350 digital, quindi abbinata al mettifoglio di tipo digitale DSF-2200, in grado di raccogliere i fogli già in sequenza come in uscita dalla stampante digitale, e Duplo system 600 abbinata al mettifoglio di tipo offset per gestire le segnature in uscita dalla macchina tradizionale.
Per la parte di confezione dei libri più alti Neopost Graphics porta in fiera l’esemplare 2100 PUR delle brossuratrici di Duplo. È la più piccola brossuratrice per colle poliuretaniche presente sul mercato, ma nonostante le dimensioni compatte garantisce un finishing preciso e accurato grazie al sistema brevettato a tanica chiusa Orbital Pur System.
Molto importante l’area dedicata alla finitura con le macchine “Multifunzione” di Duplo: una vasta gamma di attrezzature, dalla DC-616 alla DC-746, che permette di effettuare numerose lavorazioni sugli stampati in un’unica fase andando a eliminare tutti i passaggi tra queste, presenti in un flusso di lavoro tradizionale, e la relativa manodopera necessaria; importante la possibilità di ottimizzazione del flusso per ridurre anche i possibili errori.
Ultimo capitolo della finitura è rappresentato dalla fustellatrice PFi-300 DI-Cut di Duplo. Sono tre le caratteristiche che la contraddistinguono: compatta, facile da usare e altamente produttiva. Con fustella magnetica, è un’attrezzatura utile per gli stampatori digitali che producono brevi tirature di stampati fustellati.
Neopost Graphics punta i riflettori anche la nobilitazione digitale di tre tipi. Il più comune è la plastificazione: è nata a scopo protettivo dello stampato e nel tempo ha conservato questa funzione, ma a seconda del tipo di plastica applicata è possibile ottenere un differente effetto al tatto, basti pensare all’effetto vellutato della pellicola soft-touch. In rappresentanza sullo stand, Digifav B2 di Bagel e Venus 380 di GMP.
Inoltre, le stesse attrezzature per la plastificazione possono essere adattate per la l'applicazione del foil metallico per simulare l'effetto della stampa a caldo su alcune aree facendo aderire il materiale nobilitante alla stampa del toner digitale. Numerose le possibilità di colore grazie ai diversi colori di bobina metallizzata.
Infine, la tipologia di nobilitazione che più attrae è senz'altro la verniciatura UV spot digitale di Duplo DDC-810 DuSense. Simula l'effetto della serigrafia ma con i suoi 600 dpi di risoluzione aumenta decisamente in precisione e partendo da 20 micron, la più alta possibilità per la serigrafia, è in grado di arrivare a una copertura di spessore fino a 80 micron. Novità assoluta per questa macchina è la possibilità di aggiunta di un kit per il trattamento corona in grado di ovviare alle problematiche che alcuni toner hanno nell’accettare la vernice facendo in modo che la vernice sia accettata da tutti i toner.

PAD.8 – STAND H19
Players: NEOPOST ITALIA
© Copyright 2019. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy