Press Up, l’intero ciclo in poche ore

17 dicembre 2018
Attiva sul mercato dal novembre 2010, Press Up ha costruito la propria storia sulla combinazione di know-how tipografico, concept innovativo del web to print e tecnologie di ultima generazione. Fin dalla sua nascita, l’azienda pianifica investimenti mirati in software di gestione e controllo, per migliorare continuamente la qualità dei prodotti e del servizio. Ne parla Vincenzo Cirimele, CEO di Press Up.
Quali sono oggi i punti di forza di Press Up?
Innanzitutto la tempestività del servizio, grazie alla possibilità di richiedere preventivi online e tempi di spedizione in 24 ore. Inoltre, da ottobre 2018 abbiamo lanciato il servizio di consegna in giornata (PressUP NOW!): ricezione del file la mattina e consegna degli stampati entro le 18:00!
Secondo aspetto è la qualità dei nostri stampati, superiore rispetto alle realtà tipicamente conformate sul nostro modello. Tutti i prodotti di Press Up sono Made in Italy, interamente progettati e realizzati con l’impiego di risorse locali secondo i canoni della lunga e apprezzata tradizione italiana nel settore delle arti grafiche.
Attualmente disponiamo in tutto di 60 gruppi stampa nei diversi formati e tecnologie fra cui offset (Komori H-UV e Heidelberg XL con gruppi di vernice IR) e digitale (HP Indigo 12000). Press Up dispone anche di tecnologia avanzata per la nobilitazione dei prodotti. In particolare, la Scodix Ultra che consente di realizzare effetti di grande impatto visivo attraverso un procedimento di serigrafia digitale a rilievo (3D). Abbiamo le capacità tecnologiche e le competenze tecniche per realizzare stampe in esacromia, colori pantone, verniciature particolari e lavorazioni speciali come la serigrafia e il drip off. All’inizio abbiamo puntato su lavorazioni più standardizzate, ma oggi i nostri clienti hanno l’esigenza di differenziare i prodotti con applicazioni ad alto valore aggiunto.
Altro aspetto, ma non meno importante, è un servizio di customer care con un approccio più personale e consulenziale. Rispondiamo direttamente ai clienti attraverso una linea telefonica e controlliamo gratuitamente i file: noi verifichiamo sempre ciò che sarà stampato.
Press Up, inoltre, ha conseguito le certificazioni FSC e PEFC ed è conforme ai più elevati standard sociali ed ambientali presenti sul mercato.

Quale pensate possa essere il futuro di un online printer?
Il mercato del web to print è in forte ascesa ed è ragionevole aspettarsi un incremento progressivo della concorrenzatra aziende del settore. Sebbene il web to print sia una naturale evoluzione delle aziende tipografiche tradizionali, la sostenibilità del modello si basa sull’abilitazione di economie di scala che sono attuabili, con successo, solo da aziende che abbiano la capacità di gestire volumi elevati con processi gestionali e produttivi efficienti. È facile prevedere che, superata questa fase del mercato, si assisterà a un progressivo consolidamento nel settore, con poche aziende in grado di affrontare le sfide del mercato nazionale e internazionale.

Un occhio ai mercati esteri. Quanto è importante avere un’offerta transnazionale?
Il mercato estero è una grande opportunità, ma è fortemente condizionato dai costi e dai tempi di delivery dell’operatore di logistica. Ecco perché la nostra attenzione è, principalmente, rivolta al mercato italiano, che ci ha riconosciuto come punto di riferimento nel settore del web to print. Ci aspettiamo di registrare una crescita notevole anche nel 2019 e puntiamo sempre più all’introduzione di nuovi prodotti e servizi.
Recentemente abbiamo ampliato il nostro catalogo con le etichette in bobina, il grande formato, la carta da parati e nuove tipologie di biglietti da visita personalizzati con nuove carte e finiture di altissimo valore.

Players: PRESSUP
© Copyright 2019. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy