Software X-Rite per il workflow Canon

17 ottobre 2017
X-Rite e Canon Europe collaborano per migliorare la gestione del colore nelle stampanti digitali a colori imagePRESS di Canon grazie al software aggiornato i1Process Control di X-Rite.
X-Rite Incorporated, azienda di riferimento a livello globale nel campo della scienza e tecnologia del colore, e la sua filiale Pantone LLC, unitamente a Canon Europe, protagonista nel mondo delle soluzioni di imaging, hanno annunciato una nuova versione della soluzione di X-Rite per la gestione del colore, i1Process Control, venduta con le stampanti digitali a colori imagePRESS di Canon. i1Process Control versione 5.1 comprende la soluzione di profilazione e calibrazione colore i1Pro2 di X-Rite, il nuovo standard per i perfezionisti del colore, e l’aggiornamento del software i1Process Control realizzato specificamente per il workflow Canon. In opzione, può essere inserito in bundle con i1iSis 2 XL di X Rite, un lettore automatico di diagrammi A3/SRA3 che automatizza la creazione dei profili stampante.

“Quest’ultima versione di i1Process Control permette ai fornitori di servizi di stampa di sfruttare al massimo le eccezionali funzionalità cromatiche della serie di stampanti digitali a colori imagePRESS di Canon”, ha dichiarato Chris Winczewski, Vicepresidente per la strategia e pianificazione prodotti presso X-Rite. “L’adattamento della soluzione di X-Rite per il workflow Canon riduce la necessità di effettuare regolazioni manuali del colore, e migliora di conseguenza la produttività complessiva. Abbiamo inoltre semplificato notevolmente la precisione di stampa dei colori spot utilizzando specifici profili colore in risposta alle richieste sempre più esigenti del mercato odierno”.

Il software i1Process Control versione 5.1 di X-Rite, utilizzato con lo spettrofotometro i1Pro 2 o con il lettore automatico di diagrammi i1iSis 2 XL, riunisce le collaudate tecnologie X-Rite per il controllo e la gestione del colore in un’unica intuitiva soluzione per le stampanti Canon che utilizzano valori di spettro e L*a*b*. La sua interfaccia semplificata permette agli utenti di realizzare profili ICC per monitor e dispositivi di uscita CMYK. i1Process Control, oltre alla tecnologia ICC, integra strumenti per la creazione di palette di colori spot. Questi strumenti garantiscono un livello aggiuntivo di controllo del colore, necessario per riprodurre con la massima qualità le librerie Pantone® e di colori spot personalizzati.

i1Process Control supporta una varietà di strumenti per la verifica degli standard di settore, in modo da garantire che il workflow Canon sia coerente con gli standard di stampa, tra cui:

- FOGRA 51;

- FOGRA MW3;

- ISO 12647-7:2016;

- ISO 15311-2:Rev 2017 (PSD).

i1Process Control di X-Rite è inoltre compatibile con le condizioni di misurazione M1, il metodo standard per misurare substrati e coloranti per imaging e stampa di prove con sbiancanti ottici. In aggiunta, è ora possibile salvare i dati delle misurazioni in formato CxF conformemente allo standard ISO 17972-1:2015. La versione 5.1 è dotata di uno strumento di visualizzazione aggiornato che ne accentua la facilità d’uso e la capacità di analizzare e di realizzare la media dei dati di misurazione, per creare profili ICC basati sulla media.

“La collaborazione di lunga data con X-Rite continua a valorizzare i nostri prodotti digitali per il colore”, ha affermato Antony White, European Marketing Specialist presso Canon Europe. “Questo aspetto è particolarmente importante per il costante miglioramento della produttività, della versatilità e della qualità cromatica delle nostre stampanti digitali imagePRESS. I proprietari delle stampanti imagePRESS, con l’integrazione di i1Process Control nel proprio workflow, migliorano ulteriormente il vantaggio competitivo e garantiscono esattamente il colore uniforme e accurato richiesto dai loro clienti”.

© Copyright 2010-2017 BE-MA - Tutti i diritti riservati - Privacy policy
BE-MA editrice - 20128 Milano - via Teocrito 47 - tel +39 02 252071 - Fax +39 02 27000692