Viscom Italia 2016, un successo a doppia cifra

20 ottobre 2016
L'edizione numero 28 di Viscom Italia si è contraddistinta per il "segno più" a doppia cifra. Oltre 18.000 presenze hanno decretato il successo di una fiera ancora più ricca di idee e progetti orientati al business.

Un modo di concepire la manifestazione capace di mutare nel segno della continuità trovando sempre nuova linfa in eventi e iniziative espositive che hanno valorizzato le aziende e presentato le tendenze della comunicazione visiva. Sono queste le ragioni di risultati come: +15% di spazio espositivo – è salito il numero e la qualità degli espositori con oltre 400 marchi presenti, +20% di nuove presenze con il meglio delle aziende del settore e +17% espositori dall’estero (Belgio, Svizzera, Svezia, Germania, Francia, Inghilterra, Spagna, Lussemburgo, Olanda, Repubblica Ceca, Croazia, Romania, Polonia, America del Nord, Cina e Korea). Infine è stato raggiunto un nuovo successo di presenza di pubblico registrando 18.409 visitatori con un aumento dell’11% rispetto al 2015.

"La nostra sfida era non solo replicare il successo dell’anno scorso – ha commentato Paola Sarco, Exhibition Manager di Viscom Italia – ma provare a fare di più. Grazie alla partecipazione e all’impegno di tutte le aziende, i visitatori, la collaborazione con le associazioni e i media, che ci hanno confermato la loro fiducia, siamo riusciti ancora una volta a riaffermare la leadership di questo grande evento. La qualità dei prodotti, degli interventi, degli ospiti che abbiamo visto a Viscom Italia sono la dimostrazione dell’ottimo risultato raggiunto anche quest’anno".

.

Le iniziative

Aree espositive e aree eventi hanno caratterizzato l’ampio respiro di Viscom Italia, con numerose iniziative collaterali: da incontri per professionisti a iniziative dedicate alla valorizzazione dell’emergenti tendenze della comunicazione.

8 seminari, 14 relatori e più di 1.400 visitatori hanno seguito con grande interesse il programma dei convegni Viscom Talks, - realizzato con il coordinamento scientifico di Personalive azienda incubata del POLIHUB - Politecnico di Milano. Uno spazio di pensiero che ha visto salire sul palco emozionanti storie di successo che hanno messo in evidenza come i diversi mercati dalla pubblicità al design, dalla moda al retail fino all’industria di marca siano sempre di più influenzati dalle soluzioni della comunicazione visiva per realizzare progetti di business vincenti.

Una panoramica completa su quanto può offrire il mercato della comunicazione visiva ma anche un’occasione di confronto per trovare nuovi stimoli è arrivato dal Viscom Rock Cafè. L’evento - ideato da Reed Exhibitions Italia e curato dall’arch. Valeria Randazzo - ha raccolto tutte le tecnologie e le applicazioni derivate dal nostro settore per raccontare un nuovo luogo di ristoro e un punto di ritrovo, dove i visitatori hanno potuto divertirsi sperimentando in prima persona applicazioni inusuali derivate dalla tecnologia e dai materiali della visual communication quali insegne, stampe su mobili, tessuti, pareti, gadget promozionali, T-shirt ricamate, display per il punto vendita, progetti di digital signage e molti altri prodotti realizzati a laser.

Creatività, tecnica, innovazione e design sono stati i veri protagonisti di Elementaria che ha messo in mostra 7 prototipi realizzati con materie prime per l’arredo espositivo e la comunicazione di marca dedicata al Food & Beverage. Infine sono stati assegnati i premi ai vincitori della sesta edizione di DIVA, Display Italia Viscom Award, la competizione internazionale organizzata in collaborazione con Display Italia, che ha visto 24 soluzioni espositive per il punto vendita in gara.

© Copyright 2010-2017 BE-MA - Tutti i diritti riservati - Privacy policy
BE-MA editrice - 20128 Milano - via Teocrito 47 - tel +39 02 252071 - Fax +39 02 27000692