Gallus, fari puntati su Labelmaster e Labelfire

9 ottobre 2017
Andrea Citernesi, Gallus Business Driver di Heidelberg Italia, ha proposto una panoramica delle due tecnologie di stampa per etichette Labelmaster e Labelfire, presenti presso lo stand Gallus a Labelexpo 2017.
La Labelmaster è stata proposta durante Labelexpo 2017 in due versioni: Full LED, completamente equipaggiata con impianto di essiccazione LED e gruppo serigrafico ad alta velocità marcato Gallus; e Multiweb, a testimonianza del fatto che il progetto sta dando importanti risultati, soprattutto nei mercati emergenti, per la produzione di etichette molto particolari. Un’altra novità è la Labelfire, una macchina digitale a cui è stata aggiunta la possibilità di realizzare una serigrafica digitale ad alto spessore utilizzando dei polimeri applicati con delle particolari teste inkjet. La Labelfire presente in fiera sarà la prima ad essere installata in Italia presso la Pilot Italia di Cornate D’Adda (MB). In ultima analisi, a proposito di service, Gallus ha presentato in anteprima mCall, grazie al quale la macchina può eseguire un’autodiagnosi e aprire eventuali chiamate all’assistenza per garantire un’efficienza continua.


Video->Players: HEIDELBERG ITALIA
© Copyright 2010-2017 BE-MA - Tutti i diritti riservati - Privacy policy
BE-MA editrice - 20128 Milano - via Teocrito 47 - tel +39 02 252071 - Fax +39 02 27000692