DTM Print espande la sua gamma con la DTM LF140e

31 agosto 2020
DTM Print chiude il cerchio della produzione on-demand di piccole e medie tirature di etichette con la nuova soluzione per il finishing digitale DTM LF140e.
La DTM LF140e è un sistema compatto per la lavorazione interna di etichette in modo semplice, veloce ed economico. È in grado di gestire tutte le operazioni, tra cui lo svolgimento delle bobine prestampate, la laminazione e il taglio digitale, la rimozione della matrice di scarto, il taglio e il riavvolgimento delle bobine finite. La DTM LF140e gestisce bobine prestampate con una larghezza compresa tra 100 mm e 140 mm e un diametro massimo di 200 mm, caratteristica che la rende uno strumento ideale da aggiungere a tutte le tipologie di stampanti a bobina, come la tecnologia inkjet LX2000e di Primera Technology, Inc. o la stampante LED a toner OKI Pro1050.
Rispetto ad altri sistemi, la DTM LF140e dispone delle tecnologie più attuali come la scansione a ultrasuoni della circonferenza della bobina, la scansione magnetica delle braccia sensoriali oppure la lettura dei black-marks grazie a una telecamera.
Con il touch screen da 11,6" integrato è possibile controllare tutte le funzioni e i processi. Sono incluse anche numerose possibilità di connessione come USB, Ethernet e anche la connettività WLAN per l'accesso a lavori di taglio dall’esterno.
“Siamo entusiasti di presentare ai nostri clienti la DTM LF140e”, ha affermato Andreas Hoffmann, amministratore delegato di DTM Print. “Questa soluzione offre all'utente la massima flessibilità, varianti illimitate nel design dell'etichetta e un flusso di lavoro fluido. È un prodotto interessante per un ampio spettro di aziende, in particolare quelle che desiderano avere il pieno controllo sull’intera catena produttiva di etichette, con apparecchiature coordinate da una fonte affidabile”.
© Copyright 2020. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy