b&p Card, arriva il biglietto da visita digitale

22 dicembre 2017
b&p Card è l’avanzata App per il biglietto da visita personale, professionale o aziendale. Basata su file digitali, consente di crearlo e modificarlo con facilità. Interattiva, smart ed ecologica, fa risparmiare tempo, denaro e contribuisce a salvaguardare l'ambiente.

La nuova App b&p Card non solo consente di custodire e organizzare in modo istantaneo e gratuito migliaia di biglietti da visita nel proprio dispositivo mobile, ma permette anche di crearli ex novo grazie a un'avanzata e intuitiva interfaccia. Il design di ogni biglietto cartaceo, inoltre, è facilmente riproducibile in un biglietto digitale.

I biglietti si scambiano con un semplice gesto della mano che regge lo smartphone, senza rinunciare a quel caldo senso di rituale condiviso che fino a oggi ha dato l'avvio a milioni di rapporti umani e professionali. b&p Card, insomma, innesta la più progredita tecnologia mobile in un oggetto e in una consuetudine diffusi da secoli in tutto il mondo.

Si inizia scaricando gratuitamente l'app da App Store o Google Play e registrandosi. Da questo momento è possibile ricevere, senza sostenere costi, tutti i biglietti da visita che si desiderano, dagli smartphone che già impiegano l'applicazione oppure dai Tablet o dai QR code esposti negli esercizi commerciali. E si può organizzarli, catalogarli, trovarli in pochi secondi.

Immediati e intuitivi anche i passi successivi. Con b&p Card – Business and Personal Card – diventa facilissimo creare il proprio biglietto o realizzare il modello standard aziendale, da personalizzare poi con i dati relativi ai singoli collaboratori. Non è una foto: si tratta di un vero file digitale, modificabile in qualsiasi momento.

Un'utile estensione di b&p Card è la feature studiata per le partecipazioni fieristiche e a eventi e per gli esercizi commerciali : i biglietti sono distribuiti attraverso un tablet o un semplice QR Code, posizionato nello stand o all’interno del locale. Avvicinando lo smartphone al dispositivo-sorgente, si può raccogliere e archiviare il biglietto.

Il visitatore può inoltre scambiare il proprio biglietto facendolo “scivolare” manualmente verso il tablet esposto; gli organizzatori saranno in grado così di raccogliere in qualsiasi momento tutti i biglietti ricevuti, insieme alle informazioni contenute, e ottenere un file contenente i dati dei visitatori, di semplice esportazione dall'account creato nel sito di b&p Card.

Il biglietto digitale, inoltre, si caratterizza per l' interattività assoluta dei suoi campi. Basta cliccare su questi ultimi per chiamare i numeri telefonici, inviare messaggi e-mail all'indirizzo indicato, visitare il sito Web oppure individuare sulla mappa la posizione del contatto.

© Copyright 2018. PrintPUB.net - Privacy policy