OKI, dall'Expo della Pubblicità al Print4All

27 marzo 2018
La manifestazione siciliana, vissuta al fianco di Sicilsat, conferma il trend positivo di OKI e dei suoi partner in tutt’Italia grazie alla combinazione tra tecnologie versatili e un eccellente programma di partnership. Ora lo sguardo è già rivolto al prossimo appuntamento milanese.
Si è conclusa con un risultato decisamente positivo la partecipazione di OKI all’ultimo Expo della Pubblicità. Il più importante evento siciliano sulla comunicazione visiva e sulla stampa digitale ha coinvolto circa 4.000 visitatori, giunti a Catania da tutta la Sicilia e dalla Calabria. Presente a supporto dello storico reseller siciliano Sicilsat, OKI ha dimostrato estrema attenzione alle necessità dei propri partner, sostenendo attivamente il processo di crescita del loro business.
Il pubblico ha potuto valutare personalmente l’alta qualità e la versatilità delle soluzioni presenti allo stand. L’Expo della Pubblicità ha rappresentato un’ottima occasione per esaltare la modularità dei dispositivi appartenenti alla Serie Pro9000.
I visitatori hanno avuto modo di scoprire la varietà applicativa delle stampanti OKI Pro9541 e Pro9542. Quest’ultima è stata abbinata a un sistema di alimentazione e scarico automatico per la stampa di buste, ideale per realizzare piccoli lotti di direct mailing. Questo tipo di comunicazione commerciale rappresenta uno strumento privilegiato per veicolare informazioni pubblicitarie agli utenti finali, con una capacità d’impatto che si conferma enormemente superiore all’e-mail marketing.
OKI Pro9542 è un dispositivo dotato di 5 stazioni colore (CMYKW) e dispone di una tecnologia di stampa totalmente scalabile, che consente di produrre dalla singola busta fino a lotti di medie dimensioni, con la massima libertà creativa. La possibilità di stampare anche con toner LED bianco abilita, infatti, all’utilizzo di supporti di qualsiasi colore, realizzando prodotti in grado di attrarre e coinvolgere l’utente finale in maniera assoluta.
Anche OKI Pro9541 ha suscitato l’interesse dei visitatori dell’Expo della Pubblicità, grazie alla capacità di alternare la stampa di bianco e trasparente lucido in affiancamento alla quadricromia, non solo su supporti cartacei fino a 360 g/mq ma anche su pellicole plastiche, tra cui quelle autoadesive. L’uso del dispositivo in abbinamento a una soluzione di fustellatura digitale a foglio ha mostrato al pubblico siciliano le notevoli possibilità di OKI Pro9541 per la realizzazione di packaging, etichette e materiale per allestimenti POS.
La Serie Pro sarà tra le tecnologie protagoniste anche al Print4All, l’evento nazionale per la comunicazione visiva in programma a Milano a fine maggio. In quell’occasione, sullo stand OKI saranno presenti anche le soluzioni inkjet eco-solvent per la stampa wide format: la best seller ColorPainter M-64s e l’ultima nata ColorPainter E-64s, entrambe con luce di stampa di 160 cm.
ColorPainter E-64s è estremamente versatile, ideale per l’Industrial Printing. È dotata di 6 canali colore (CMYK, Lc, Lm) e abbina alta risoluzione (leggibilità dei caratteri fino a 2 punti) a un range impressionante di applicazioni indoor e outdoor su materiali come backlit, tessuto tecnico, carta da parati, mesh, PVC, banner, vinile e altri tipi di supporto.
ColorPainter M-64s offre una combinazione esaltante tra costi e prestazioni. Robusta, produttiva ed estremamente affidabile, è ideale per la comunicazione visiva indoor e outdoor su supporti in PVC, pellicole adesive e carta. Grazie al modulo LCIS (Large Capacity Ink System), ColorPainter M-64s permette lavorazioni non presidiate, ottimizzando il lavoro degli operatori.


© Copyright 2018. PrintPUB.net - Privacy policy