Sanfaustino Label sceglie Futura by Prati

25 settembre 2017
L’azienda di Gruppo Sanfaustino, che da oltre trent’anni si occupa di prodotti e di soluzioni legate al mondo delle etichette e del packaging, grazie a FUTURA consolida la propria posizione all’avanguardia.
Da sempre sostenitore dell’innovazione, il Gruppo Sanfaustino è costantemente alla ricerca dell’ultima evoluzione tecnologica in ogni ambito della sue attività. In particolare quest’anno, Sanfaustino Label srl ha optato per macchinari che integrano la nuova tecnologia introdotta sul mercato da Prati, azienda Italiana di riferimento per le soluzioni di finitura. FUTURA è tecnologia all'avanguardia per il settore del packaging, pronta per il futuro.

Un rapporto consolidato fra Sanfaustino Label e Prati Company

Un totale di 7 macchine Prati non può che essere indice di fiducia da parte del cliente verso il proprio fornitore. Da diversi anni il Gruppo Sanfaustino sceglie le soluzioni di finitura sviluppate da Prati Company a Faenza. La prima fu una VEGA nel lontano 2004, modello precursore della VEGAplus. Cinque sono i tavoli di controllo (4 Saturn e 1 Jupiter) in servizio presso l’azienda Bresciana, oltre alla nuova linea di produzione offline di etichette booklet, la VEGAplus BKL installata nel 2010.

La recente acquisizione di 2 tavoli di controllo Saturn con sistema di controllo al 100% conferma la volontà di Sanfaustino Label di offrire sempre un prodotto finito di massima qualità. Giovanni Brescianini, Direttore Politiche Industriali e Innovazione, spiega l’importanza di poter contare sull’affidabilità indiscussa dell’impresa faentina: “Il reparto adibito al controllo qualità ha assunto negli ultimi anni un’importanza strategica, soprattutto con l’avvento dell’applicazione delle telecamere ai tavoli di lavoro. Garantire la qualità assoluta rispettando i parametri previsti dalle certificazioni più rigide è l’obbiettivo primario in Sanfaustino Label. Nell’ultimo anno diverse nuove installazioni, di cui 4 nello stabilimento di Castrezzato, sono andate a potenziare l’apparato destinato alla ribobinatura controllata da telecamera, investimenti necessari anche per rispondere alla richiesta di performance tempistiche sempre più impegnative”.

“Oltre all’affidabilità, Prati è sempre veloce a rispondere ad ogni necessità ed ascoltando attentamente le nostre esigenze, sostiene la nostra impresa con soluzioni eccellenti e un servizio curato e professionale”, conclude il Sig. Brescianini.


Pronti per il futuro in un mercato in continua evoluzione

Un ultimo fattore chiave ha persuaso Sanfaustino Label a scegliere la tecnologia Prati. Quella tecnologia si chiama FUTURA, concetto di piattaforma aperta alla base delle nuove macchine Prati. Le macchine che integrano la tecnologia FUTURA (in questo caso gli ultimi 2 tavoli di controllo) dispongono di un'esclusiva architettura modulare per tutte le applicazioni di converting e finitura. All’interno di un mercato in rapida evoluzione, ciò consente l’integrazione degli ultimi sistemi in accordo con le direttive Industry 4.0, nonché moduli opzionali che offrono un alto livello di individualizzazione delle macchine. Grazie al collegamento con il sistema informativo gestionale (MIS) e allo sfruttamento dei dati fondamentali tramite l'integrazione dei principi Industry 4.0, FUTURA contribuisce in maniera significativa all'aumento della produttività e al miglioramento della qualità di produzione. Sfruttando l'automazione e la digitalizzazione dei processi, FUTURA incorpora le nuove tecnologie che contribuiscono al raggiungimento della massima efficienza energetica e del risparmio che ne consegue.

Players: PRATI
© Copyright 2018. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy