drupa, nuove date ad aprile 2021

13 marzo 2020
Messe Düsseldorf ha posticipato drupa, fiera di riferimento della filiera internazionale della stampa e delle comunicazione. La manifestazione si svolgerà dal 20 al 30 aprile 2021.
Messe Düsseldorf sta seguendo le raccomandazioni del team di gestione della crisi del governo federale tedesco di tenere conto dei principi del Robert Koch Institute nel valutare il rischio di eventi importanti. Sulla base di questa raccomandazione e del recente significativo aumento del numero di persone infette dal nuovo Corona virus (SARS-CoV-2), anche in Europa, Messe Düsseldorf ha riesaminato la situazione. Inoltre, vi è la sentenza generale emessa dalla città di Düsseldorf l'11 marzo 2020, in cui sono generalmente vietati i grandi eventi con più di 1.000 partecipanti contemporaneamente.
"La decisione è stata presa in stretta condivisione con il nostro consiglio di consultazione e le associazioni di sponsorizzazione", sottolinea Werner M. Dornscheidt, presidente del consiglio di amministrazione della Messe Düsseldorf GmbH. Riflette anche i desideri dei singoli settori: "Come loro partner, stiamo attualmente facendo tutto il possibile per ridurre le perdite economiche subite dai nostri espositori".
"La città di Düsseldorf sta seguendo le istruzioni del governo statale. Il nostro obiettivo è quello di rallentare la diffusione del Corona virus in modo che il sistema sanitario possa continuare a funzionare correttamente", sottolinea Thomas Geisel, Sindaco della capitale dello stato di Düsseldorf e presidente del consiglio di sorveglianza della società fieristica di Düsseldorf.
Ritardare il più possibile la diffusione del virus è anche un obiettivo dichiarato secondo il Robert Koch Institute (RKI). Al fine di adempiere alla responsabilità di Messe Düsseldorf per la prevenzione dei rischi, la società ha dovuto principalmente ridurre al minimo il rischio dell’aumento dell’infezione in occasione di eventi importanti. Le misure per ridurre tale rischio, che il Robert Koch Institute ha chiaramente definito, erano praticamente impossibile da implementare. Anche misure comparabili erano e sono irragionevoli in vista dell'imprevedibile rapido sviluppo e delle dimensioni dei vari eventi con un massimo di 60.000 partecipanti.
Claus Bolza-Schünemann, presidente della drupa, concorda: "Un rinvio della drupa è stato inevitabile dopo gli ultimi sviluppi. La decisione è quindi giusta e responsabile. Molti espositori iniziano i loro preparativi logistici a metà marzo - l'annuncio di oggi del rinvio consente a tutti i colpiti di reagire ora, riprogrammare e prepararsi per la data dell'evento nell'aprile 2021. L'entusiasmo per l’edizione che avrà come motto "abbraccia il futuro" rimane intatto - anche nel 2021”.
Werner M. Dornscheidt è lieto del consenso generale e dell'incoraggiamento in questa situazione speciale: "Vorremmo ringraziare tutti i nostri partner per la loro eccellente collaborazione nell’aver preso queste decisioni difficili. Siamo lieti che insieme sia stata trovata una data così rapidamente al fine di consentire a tutti gli interessati di pianificare la partecipazione e l’organizzazione in modo affidabile".
© Copyright 2020. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy