Il volantino e le decisioni di acquisto

20 luglio 2020
Il volantino è letto da 2 italiani su 3 e il digitale supera quello cartaceo: Citynews con Comscore alla scoperta delle preferenze degli Italiani.
'Il Volantino e le decisioni di acquisto' è il focus della survey condotta dal Gruppo Editoriale Citynews con Comscore, la società statunitense attiva nella fornitura di misurazioni cross-platform per audience, marchi e comportamento dei consumatori.

"Il volantino è uno di quei prodotti pubblicitari che potremmo definire evergreen - spiega Vito De Mitri, Direttore Marketing - Area Commerciale di Citynews -. Probabilmente è uno dei modelli di comunicazione più maturi tra quelli ancora in uso. Si è ovviamente trasformato e adattato ai nuovi media digitali, mantenendo però immutati, o quasi, i propri obiettivi".

In un momento storico molto particolare come quello che stiamo vivendo, per meglio comprendere quale valore aggiunto, quale elemento distintivo poteva apportare al volantino un editore come Citynews, attivo nell'ambito dell'informazione di prossimità e che, di conseguenza, fa del proximity marketing uno dei suoi punti di forza, la società ha deciso di avviare una ricerca, avvalendosi della collaborazione di Comscore per analizzare il processo d’acquisto e i driver che guidano nella decisione. Nello specifico, è stato approfondito l’uso del volantino, sia digitale che cartaceo, come strumento di informazione e si è indagato su quali siano i contenuti più apprezzati.

Dall’indagine, codotta a metà giugno, è emerso come i volantini che risultano più interessanti sono quelli del punto vendita di fiducia e si registra un apprezzamento maggiore per le offerte sui prodotti acquistati di solito a discapito di volantini che mostrano offerte con il prezzo più basso o relativi alle novità di prodotto. La fedeltà al punto vendita è particolarmente forte per le donne, le principali pianificatrici degli acquisti familiari al supermercato, mentre gli uomini apprezzano più delle donne essere aggiornati sulle offerte riguardanti tecnologia e fai da te.
In fase di pianificazione d'acquisto, la vicinanza del punto vendita è per gli italiani sempre il primo elemento di scelta. Al Sud e nelle Isole emerge, rispetto al Nord e al Centro, una maggior propensione a spostarsi, se il volantino presenta un'offerta molto conveniente.
Il volantino, quindi, continua ad essere un mezzo di informazione apprezzato dagli italiani, sia per le fasce di età più giovani (sotto i 25 anni) che per quella più matura (55+ anni). Nonostante la propensione per la versione digitale da parte dei più giovani, il volantino digitale e cartaceo viene letto in egual misura, integrando l'utilizzo di entrambe le versioni, come fonte di informazioni per i propri acquisti.

Fonte: www.citynews.it
© Copyright 2020. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy