Si aprono le porte di Packaging Première!

27 maggio 2019
Torna l’appuntamento con Packaging Première, il salone dedicato al luxury packaging in programma dal 28 al 30 maggio nei nuovi e più ampi spazi di Fieramilanocity.

Con una superficie espositiva di oltre 13.000mq e la presenza di 242 espositori provenienti da 17 Paesi diversi, Packaging Première, unico evento in Italia dedicato al packaging per il settore del lusso, conferma così la sua vocazione internazionale.

“Continuando a perseguire l’obiettivo di rappresentare una filiera produttiva eccellente, dalla lavorazione delle materie prime fino al prodotto finito, intendiamo offrire spazio alla sperimentazione e all’innovazione, aiutando a comprendere le tendenze di mercato e approfondendo tematiche di cruciale importanza attraverso le conferenze tenute durante la manifestazione da esperti del settore”, dichiara Pier Paolo Ponchia, organizzatore di Packaging Première.

La manifestazione, inaugurata nel 2017, dimostra che il packaging è diventato un elemento imprescindibile e fondamentale in tutti i settori: cosmetici e fragranze, wine&spirits, food, per citarne alcuni. A Packaging Première sono presenti aziende che operano in diversi settori e utilizzano i materiali più svariati – dal vetro al legno, dalla carta al tessuto – creando un perfetto equilibrio espositivo.

Anche quest’anno arte e design rivestono un ruolo fondamentale all’interno di Packaging Première: l’Art Gallery, lo spazio interamente dedicato all’esposizione di opere realizzate da artisti di fama internazionale, approfondisce il tema della metamorfosi del materiale utilizzato per il packaging: legno, plastica e vetro vengono trasformati e nobilitati attraverso un costante lavoro di ricerca, assumendo nuove forme.

L’immagine coordinata di questa terza edizione è curata da Lorenzo Petrantoni, artista di fama internazionale che crea illustrazioni attraverso l’assemblaggio di immagini recuperate dai vecchi dizionari di fine ottocento, periodo storico che lo ha profondamente appassionato e che influenza tutta la sua produzione.

Durante i tre giorni di manifestazione viene dedicato ampio spazio a conferenze tenute da esperti del settore, che trattano temi quali la comunicazione integrata nel mondo del vino, la tecnologia a supporto della progettazione del packaging, l’economia circolare e la riduzione dell’impatto ambientale, per citarne alcuni.

Packaging Première, in partnership con Esxence - The Scent of Excellence (la manifestazione di riferimento nel panorama mondiale della profumeria artistica) e il Politecnico di Milano - Dipartimento di Design, in occasione dello speech in programma martedì 28 maggio alle ore 16.00, presenta i risultati del progetto didattico innovativo che ha guidato gli studenti di un corso sperimentale in un percorso formativo tra profumeria artistica, design e packaging di lusso.

Tra gli appuntamenti più attesi, il convegno in programma mercoledì 29 maggio alle ore 10.45 tenuto da Smithers Pira, autorità mondiale nel settore del packaging, in cui vengono trattati importanti approfondimenti sulla situazione attuale e sull’evoluzione futura del packaging di lusso in Europa.

© Copyright 2021. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy