Kurz, nuova unità di metallizzazione

19 novembre 2020
Leonhard Kurz amplia la sua serie di soluzioni DM Liner per la metallizzazione digitale con l’unità di finitura stand alone DM-Uniliner. Questa macchina per il settore della banda stretta, dotata di tecnologia inkjet, offre la massima flessibilità nel processo di finishing. Può essere utilizzata prima o dopo la stampa a colori.
La stampa digitale metallizzata sta sviluppando nuovi scenari di decorazione, sia per etichette che per cartotecnica. Il Gruppo Kurz, rappresentato in Italia in esclusiva da Luxoro, è presente sul mercato con DM-Liner, una linea di macchine e device dedicati alla metallizzazione digitale per diversi supporti, che consta di diversi tipi di soluzioni. Per la stampa su carta e cartone a foglio, la DM-Luxliner è una macchina stand alone con toner o inchiostro, mentre la DM-Maxliner è una soluzione pensata per produzioni industriali con verniciatura UV. Per la stampa a bobina, invece, Kurz ha recentemente ampliato la gamma di tecnologie DM-Liner, che oggi include tre sistemi: DMJetliner, macchina adatta a essere inserita in una linea preesistente; DM-Flexliner, device che può essere aggiunto a una macchina; l’ultima nata DM-Uniliner.

Kurz e la stampa metallizzata a bobina
Le tecnologie dedicate alla stampa metallizzata a bobina di Kurz sono pensate per la stampa digitale di effetti metallizzati che, integrate in linea oppure utilizzate come stand alone, innovano il processo di produzione di etichette con effetti metallizzati stampati digitalmente. La stampa digitale web fed è la soluzione ideale per soddisfare la crescente domanda di flessibilità nell’ambito delle etichette autoadesive di design, poiché soddisfa richieste che vanno da produzioni in serie, fino a personalizzazioni uniche passando per capsule collection e piccole serie per brevi tirature. Le tecnologie DM-Liner dedicate alla stampa a bobina sono adatte alle etichette autoadesive in diversi materiali plastici e carte patinate e possono lavorare con bobine di larghezza da 150 a 350 millimetri. La caratteristica principale della finitura con la linea di soluzioni Kurz è la possibilità di sovrastampa multicolore senza alcun problema grazie alla metallizzazione liscia e omogenea. Grazie allo spessore minimo della metallizzazione, queste tecnologie permettono l’utilizzo di rotoli di qualsiasi spessore. La proposta di Kurz offre anche design diffrattivi e ologrammi continui che, oltre a decorare, giocano anche un importante ruolo nella lotta alla contraffazione.
“La stampa digitale alimentata a bobina è la soluzione ideale per soddisfare la crescente domanda nel settore delle etichette sia di design personalizzati che in serie, fino a progetti unici”, ha affermato Markus Hoffmann, Senior Vice President di Kurz.

Una nuova soluzione indipendente
La nuova unità di finitura DM-Uniliner di Kurz amplia il portafoglio di soluzioni dedicate alla stampa a bobina con una variante stand alone. È stata progettata per le tipografie del settore banda stretta che necessitano di massima flessibilità nei processi di finitura. Come le macchine in linea, la nuova unità si basa sulla tecnologia a getto d’inchiostro. Gli stampatori di etichette possono utilizzare DM-Uniliner prima o dopo la stampa a colori e quindi creare un’ampia varietà di prodotti finiti. Se la metallizzazione viene fatta prima della stampa, i colori applicati in sovrastampa assumono una brillante lucentezza metallica. Nelle grafiche con giochi di colori arcobaleno o strutture olografiche, la sovrastampa crea invece effetti di luce e colore scintillanti e vibranti. Il processo di personalizzazione con effetti visivi accattivanti può essere realizzato anche in fase avanzata con la finitura post-stampa. Personalizzazioni, versioni in lingue diverse o motivi variabili possono essere accentuati con un grande effetto scenografico attraverso la metallizzazione. DM-Uniliner è quindi una soluzione di finitura adatta anche alle aziende che utilizzano una varietà di sistemi di stampa. Le etichette prestampate su macchine diverse o ancora da stampare possono essere metallizzate in qualsiasi momento. L’unità di finitura stand alone non limita l’alta velocità di elaborazione delle macchine da stampa flessografiche. Può elaborare etichette autoadesive prodotte da un’ampia gamma di supporti in plastica e carta.

Leggi l’articolo completo sul n. di novembre di Rassegna Grafica
Players: LUXORO
© Copyright 2020. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy