La stampa digitale di etichette secondo Konica Minolta

12 aprile 2021
Gli investimenti nella stampa digitale e il suo impiego per la realizzazione di etichette autoadesive ha avuto un impatto importante nell’ultimo decennio, cambiando il modo in cui le etichette vengono concepite, progettate, prodotte e utilizzate.
A fine 2020, sono state circa 5.000 le macchine da stampa digitali per etichette installate in tutto il mondo. Stime di settore indicano che, sebbene ad oggi la stampa digitale di etichette rappresenti meno del 5% di tutti i lavori di stampa di etichette autoadesive che vengono effettuati in termini di volume, essa rappresenta più del 15% di tutti i lavori di stampa in termini di valore.
Konica Minolta ha pensato a due sistemi digitali innovativi dedicati al mondo del Label: AccurioLabel 230 per la stampa di etichette e MGI JETvarnish 3D Web per la nobilitazione delle etichette. La stampa digitale consente di ottenere un elevato grado di personalizzazione attraverso l’utilizzo del dato variabile e della nobilitazione.

AccurioLabel 230
AccurioLabel 230 è infatti la soluzione ideale per i fornitori di stampa professionale che desiderano spostare i volumi dalle macchine da stampa convenzionali a quelle digitali o sono alla ricerca di una soluzione complementare per bilanciare i lavori di altre macchine da stampa digitali. È la risposta alla riduzione delle tirature, alla riduzione dei tempi di consegna, alla personalizzazione e al versioning. AccurioLabel 230 offre una produttività eccezionale, una brillante qualità di immagine e una sorprendente facilità d’uso, il che la rende lo strumento perfetto per diversificarsi in nuovi mercati e per l’utilizzo in combinazione delle macchine analogiche esistenti. La nuova soluzione di stampa si rivolge ai segmenti di fascia medio-piccola ed è perfetta per etichettifici, stampatori commerciali e aziende di imballaggio.
Gli elementi distintivi di AccurioLabel 230 sono: semplicità di utilizzo, flessibilità, capacità di far fronte alle richieste crescenti del mercato di tirature ridotte e maggiore personalizzazione. Più nel dettaglio, AccurioLabel offre una velocità di 23,4 metri / mine la maggior parte delle carte e supporti adesivi (tra cui PP, PET e YUPO) possono ora essere stampati a piena velocità; può stampare in continuo fino a 1.000 metri senza necessità di ricalibrazione ed è in grado di gestire due diverse larghezze di carta (da 250 a 330 mm); ha un’opzione di sovrastampa che consente di stampare su supporti prestampati con sistemi di stampa convenzionale; non ha tempi di attesa tra un lavoro e l’altro, riducendo così al minimo lo spreco di carta; è dotata di un encoder che rileva la velocità di alimentazione dei supporti garantendo un passo di stampa estremamente accurato. Inoltre, il nuovo modulo Flexo in linea permette alla AccurioLabel di stampare il bianco o qualsiasi altro colore e, con un sensore di lettura tacche, sovrastampare la quadricromia. Questa opzione utilizza normali inchiostri flessografici rendendo la soluzione AccurioLabel 230 una macchina ibrida, flexo + digitale in linea.

MGI JETvarnish 3D Web
MGI JETvarnish 3D Web è la soluzione ideale per stampatori di etichette e per produttori di imballaggi flessibili, che sono alla ricerca di una soluzione digitale per differenziare i loro servizi. La soluzione Web trasforma i lavori stampati in prodotti prestigiosi che catturano immediatamente l’attenzione. I mercati in crescita di etichette e imballaggi flessibili si aspettano una maggiore flessibilità, tirature più brevi, tempi di consegna e personalizzazione più rapidi. Con JETvarnish 3D Web è facile evidenziare aree definite o aggiungere effetti 3D tattili a lavori digitali, flessografici o offset. In combinazione con il modulo hot foiling in linea, è il dispositivo perfetto per ottenere un alto valore aggiunto.
Più nel dettaglio, MGI JETvarnish 3D Web offre la verniciatura spot UV 2D e 3D in linea, la goffratura a caldo, la fustellatura e il taglio. MGI ARTIFICIAL INTELLIGENCE SMARTSCANNER (AIS) consente la messa a registro automatica delle vernici e del foil, e scansiona automaticamente ogni foglio e lo confronta con il file della maschera digitale senza la necessità di tacche di registro, correggendo al volo eventuali spostamenti, allungamenti e contrazioni, con un importante riduzione dei tempi di avviamento e degli sprechi. MGIJV 3D Web offre la possibilità di utilizzare foil metallici, olografici e colorati, con una larghezza della bobina che va da 100 a 420 mm, e gestisce supporti da 50 a 400 microns (μm) di carta patinata, non patinata, ruvida, film o etichette autoadesive, supporti sintetici bianchi o trasparenti, PP, PE, POPP, PET e, infine, film termoretraibili (PVC, PETG).
© Copyright 2021. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy