Agfa automatizza la fasi prestampa

22 giugno 2020
L’azienda ha introdotto un robot per il caricamento delle lastre in grado di ottimizzare e velocizzare le operazioni di prestampa e di ridurre i costi globali.
Il caricatore robotico di lastre di Agfa consente allo staff di prestampa di evitare attività manuali pesanti e ripetitive quali il caricamento di lastre nei cassetti dei caricatori automatici o la sistemazione dei pallet all’interno del telaio dell’apposito autoloader (skidloader).
“Gli stampatori heatset sono spesso dotati di più macchine da stampa di diverse dimensioni, e quindi di più linee CTP (computer-to-plate). Insieme a tali sistemi vengono anche utilizzate configurazioni di caricamento dette COMBO, ciascuna delle quali è costituita da un caricatore da pallet e un caricatore automatico. Il caricatore robotico di lastre sostituisce entrambe queste configurazioni, riducendo l’ingombro fino al 30% e aumentando l’efficienza e la produttività delle operazioni di prestampa”, afferma Iris Bogunovic, responsabile di prodotto per lastre e sistemi CTP presso Agfa.
In una prima fase, il caricatore robotico di lastre viene offerto alle aziende di stampa che utilizzano i CTP Avalon VLF di Agfa. Il robot è realizzato su misura secondo le esigenze dello stampatore e può alimentare diverse linee di produzione di lastre contemporaneamente, a una velocità pari a fino a 80 lastre di stampa all’ora, indipendentemente dalle dimensioni delle lastre. Questa configurazione è particolarmente adatta agli stampatori che devono gestire lastre di dimensioni diverse (fino a cinque). La facilità di utilizzo è garantita dall’integrazione completa del caricatore robotico di lastre con il software per la gestione del flusso di lavoro Apogee di Agfa.
Stibo Complete, fornitore scandinavo leader nelle soluzioni per il marketing stampato, è stato uno dei primi ad adottare il caricatore robotico di lastre di Agfa. Nel quadro di una strategia per il futuro che include un’ampia serie di investimenti nonché l’acquisizione di altre aziende, una delle condizioni per il successo di Stibo Complete è rendere la propria attività di stampa in grado di aumentare la produzione utilizzando meno risorse. L’investimento nel nuovo robot all’avanguardia di Agfa per il caricamento delle lastre si inserisce perfettamente nel loro progetto.
“L’automazione è importante nella strategia di qualsiasi azienda in crescita e proiettata verso il futuro”, afferma Svend Erik Grue Nielsen, Responsabile operazioni e sviluppo presso Stibo Complete. “Il caricatore robotico di lastre di Agfa ci offre un vantaggio competitivo in quanto aumenta la produttività, riduce i costi e gli errori e migliora le condizioni di lavoro per i nostri dipendenti, che potranno così evitare il sollevamento di carichi pari a 230 tonnellate all’anno”.

© Copyright 2020. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy