Il nuovo digital cutter Signjet 1512F di Sinajet

27 luglio 2020
Forgraf, in qualità di distributore esclusivo della gamma Sinajet in Italia, ha presentato il nuovo digital cutter Signjet 1512F, una soluzione per i mercati del Graphic, Sign & Packaging che si distingue per compattezza, robustezza, affidabilità, automazione, velocità e prezzo competitivo.
Signjet 1512F è il nuovo digital cutter di Sinajet, una soluzione adatta a chi vuole approcciare i mercati del Sign & Pack e a chi cerca una seconda unità affidabile, a chi ha poco spazio e a chi vuole una soluzione economica, e a chi deve realizzare piccole e medie produzioni di alta qualità, il tutto con la personalizzazione del dato variabile. Insomma, Signjet 1512F è un plotter flessibile e completo che può rispondere alle esigenze di un’ampia gamma di utilizzatori, come centri stampa digitali e offset, produttori di packaging ed espositori, fornitori di lastre per la verniciatura (grazie alla possibilità del Kiss Cutting), e chi esegue prototipazione e arredi d’interni. 
Signjet 1512F si distingue per le dimensioni compatte (occupa circa 2,5 m2) e il design costruttivo robusto e preciso. Sinajet, grazie alla sua esperienza nell’ambito del digital cutting, con questa macchina ha voluto colmare il gap tra i grandi plotter e le soluzioni entry level, proponendo un digital cutter votato alla produttività, alla flessibilità e alla qualità. Signjet 1512F, infatti, è veloce (lavora a circa 1800 mm/secondo), ha una luce di taglio di 4,5 cm e un’area di taglio di 1200 mm di larghezza per 1500 mm di lunghezza.
Di default la macchina viene proposta con una configurazione che prevede 3 utensili di lavoro sempre attivi gestibili automaticamente senza interscambio, telecamera CCD sempre attiva per controllare la precisa posizione marker, tavolo aspirante fisso suddiviso in 4 settori air vacuum per ottimizzare l’aspirazione e il rilascio dei materiali e quindi migliorare la fase produttiva, pompa di aspirazione all’interno dello chassis per ottimizzare gli spazi, lettore di codici a barre per caricare i lavori nel sistema di controllo Software Sinajet e dare la riconoscibilità del lavoro da tagliare, e due sensori TCC per il controllo e la calibrazione automatica degli utensili. Grazie a questa dotazione, automaticamente, la lettura laser del punto “zero” effettua la calibrazione dello strumento da impiegare. Questo velocizza i cambi lavoro e semplifica il lavoro dell’operatore, evitando anche eventuali danni dovuti a errori di calibrazione. 
A questa configurazione si aggiunge una gamma di utensili che possono attrezzare la testa di lavoro: penna/incisione, taglio “Drag cut”, mezzo taglio “Kiss cut” per etichette, cordonatore rotativo adatto per il packaging, taglio “V-cut” multi angoli, taglio oscillante per materiali schiumosi o simili.
Si può scegliere di attrezzare il proprio Signjet 1512F con una fresa da 800 Watt raffreddata ad aria, tenendo conto che questa occupa due slot e che quindi è possibile affiancarle solo un altro utensile. 
Dal punto di vista della sicurezza, Signjet 1512F è dotato di due stopper fissati agli estremi della barra su cui è montata la testa utensile, due pulsanti di arresto di emergenza posizionati da entrambi i lati del piano di lavoro, e di una barriera ad infrarossi per prevenire l’impatto con l’operatore.
La macchina è dotata di un PC Stand, con in dotazione il software Sinajet Control Centre, e consente la gestione degli aggiornamenti da remoto. Signjet 1512F è Industry 4.0 complient.
Players: FORGRAF
© Copyright 2020. PrintPUB.net - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy